fbpx

IL MARKETING IN 5 MOSSE. I MIEI CONSIGLI PER LE LETTURE DEL 2018

Cinque libri di marketing che vi consiglio.


E’ passato un anno dall’inizio di questa avventura. Un anno del mio BLOG che mi ha dato, devo ammettere, molte soddisfazioni ed anche molto lavoro (e lo ha dato anche a chi mi aiuta a pubblicarlo!).
Una delle costanti in questo anno è stato il tentativo di indicare uno o più libri utili per andare un po’ più nel dettaglio dell’argomento. Sono dei piccoli consigli che mi sono sentito in dovere di dare poiché sono convinto che la lettura sia parte integrante dello sviluppo personale e professionale.

Devo dire che questa idea è stata una tra quelle che più ha generato richieste di suggerimenti o domande da parte di tutti voi e per questo motivo ho deciso di scrivere questo post. E’ il mio regalo di Natale, un suggerimento per cercare di trovare degli spunti di miglioramento attraverso la lettura di 10 libri che ho diviso per complessità (dal più “semplice” più “complesso”) e per argomento (Marketing/Vendite e Miglioramento Personale).

E’ un regalo perché, diciamolo chiaramente, quando entri in qualsiasi libreria ti ritrovi immerso tra centinaia se non migliaia di libri di ogni genere e argomento. La situazione si complica ulteriormente quando scegli di cercare qualche libro online poichè i consigli si sprecano, le recensioni sono infinite e in un batter d’occhio ti ritrovi confuso su quale libro rappresenta la scelta migliore.

Vi sto regalando quindi un po’ di tempo.

Perché quindi dovreste leggere o regalare i libri che vi consiglio? Perché vi saranno utili (o saranno utili a chi li regalerete) così come lo sono stati a me.

E’ anche chiaro che ci sono dei libri che per svariati motivi devono o possono essere letti in determinati momenti. E’ necessario trovare la corretta alchimia tra “il quando e il cosa” per trarre il massimo vantaggio da ciò che si legge.

Potrete fare una verticale, come per i vini di un buon vitigno, partendo dal più semplice al più complesso oppure sceglierne uno che più vi ispira. L’importante, e questo è un consiglio che vi faccio di cuore, è che cominciate da qualche parte.

Questo primo post di focalizzerà sui libri di marketing. Eccovi quindi 5 consigli per una libreria ben fornita.

LA MUCCA VIOLA – SETH GODIN

Prova a dipingere di viola una mucca e fermati ad osservare quanti la guarderanno. Questo libricino sta bene sul comodino da rileggere di tanto in tanto per poterti spronare ad essere molto più creativo di quando non sei ora.

In questo libro Seth Godin illustra con esempi pratici e consigli utili per i piccoli imprenditori come combattere in un mercato che si sta globalizzando ed uniformando.

Nel libro si spiega chiaramente che il rischio è la chiave di volta per andare avanti: rimanere nella regione di sicurezza non ti permette di uscire dal guscio, ma solo di andare inesorabilmente verso il declino. Rischiare, sbagliare, insistere e continuare a sbagliare, ti permetterà prima o poi di arrivare al successo che meriti.

FOCUS – AL RIES

Vi siete mai chiesti qual è il segreto per far crescere e prosperare un’azienda? Al Ries ha un’idea chiara: Il Focus

La sua tesi si basa sulla premessa che il successo duraturo di un’azienda dipende dal focalizzarsi sui prodotti chiave senza cedere alla tentazione di estendere la linea a prodotti non collegati a quelli principali e puntando a diventare il leader di una nicchia che ci si crea. Ma soprattutto non cedendo alla tentazione di crescere aumentando l’offerta o diversificando mantenendo lo stesso marchio e identità del brand.

START WITH WHY – SIMON SINEK

Se digitate Simon Sinek in google troverete un TED talk e diverse altre conferenze. Il suo libro, “Start with why” è, a mio parere, immancabile in ogni libreria di chiunque voglia fare della comunicazione. L’idea sviluppata da Sinek è semplice quanto potente. La maggior parte delle persone e delle imprese mette al centro della propria comunicazione “cosa” fa, lo fa seguire da “come” lo fa, e infine, forse, dichiara “perché” lo fa. In questo libro si troveranno una serie di esempi pratici e casi concreti per dimostrare che la persuasione accresce notevolmente se il processo “come-cosa-perché” si inverte.

STRATEGIA OCEANO BLU – W. CHAN KIM,‎ RENEE MAUBORGNE

Ammetto che questo consiglio è stato anche dettato dal cuore (così come lo sarà un altro nella parte Miglioramento personale). Questo libro è infatti stato un regalo di uno dei miei capi all’inizio della mia carriera e l’ho preso come uno sprone al miglioramento. E’ una lettura complessa se siete dei neofiti, per questo è al quarto posto di questa classifica, ma comunque permette di ragionare sui principi e gli strumenti per neutralizzare la concorrenza e creare uno spazio di mercato incontestato, dalle possibilità illimitate come quelle di un oceano blu. Grazie a degli esempi si riesce ad avere delle ispirazioni che non dipendono da costosi budget di marketing e Ricerca e Sviluppo, ma da mosse strategiche brillanti, adatte a un uso sistematico da parte di tutte le imprese.

Questo libro è complementare a quello precedente… da leggere uno di seguito all’altro.

CROSSING THE CHASM – GEOFFREY MOORE

Se vendete qualcosa di nuovo, innovativo o non presente nel mercato questo è il libro che fa per voi. Infatti riuscirete a capire quali sono le strategie di contatto e di comunicazione da adottare nella fase di introduzione del prodotto fino all’agognato passaggio da “innovazione” a “prodotto utilizzato da una maggioranza”. Inizialmente scritto per innovazioni IT l’ho trovato utile per tutte quante le nuove idee indipendentemente dall’ambito di business. Fondamentale per non essere presi dallo scoramento se i potenziali clienti non ci ascoltano e per definire chi contattare da subito.

 

Ecco qua. Questi sono i primi 5 libri per sfamare la vostra voglia di conoscere.

Nel caso abbiate altri consigli, aggiungeteli ai commenti.

A presto per la seconda parte… IL MIGLIORAMENTO PERSONALE.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *